Notizia

La Migliore Giacca con Cappuccio

2.36Kviews

Abbiamo trovato il piumino Swix Romsdal (sia nelle taglie da donna che da uomo) per essere sorprendentemente a prova di cucciolo e durevole. Questa offerta promettente era lusinghiera e funzionale, e sarebbe stata una delle migliori contendenti, se non fosse stato per la difficoltà di trovarla effettivamente disponibile online. Se lo trovi in ​​negozio, però, è un acquisto di qualità.

Il riempimento sintetico Patagonia Nano Puff, disponibile in taglie sia da donna che da uomo, è popolare e ampiamente accettato come punto di riferimento in termini di vestibilità. Permette un movimento incontrollato senza raggrupparsi o legarsi e vede le cuciture delle spalle e le lunghezze delle maniche cadere a lunghezze appropriate, consentendo a qualcuno di ordinare la loro taglia media americana con sicurezza nella vestibilità. Ma sfortunatamente questa opzione rimane deludente in termini di calore rispetto ad altre opzioni nella nostra piscina, e non è così flessibile o comoda come la nostra ottima scelta di imbottitura sintetica.

Le donne Eddie Bauer CirrusLite Piumino perdeva in corrispondenza delle cuciture, anche sotto un leggero acquazzone. Il piumino si accumulava quando si bagnava e non si riprendeva, e il tessuto della giacca era quasi trasparente, consentendo un aspetto stranamente sbilanciato con il piumino grumoso. I polsini non sono foderati e il cappotto sembrava restrittivo sul petto e sulle spalle, anche per i nostri piccoli tester, il che rendeva difficile la stratificazione. Detto questo, ci piace che sia disponibile in taglie molto diverse, da minuta ad alta a plus.

Il Mountain Hardwear Super / DS Stretchdown (negli uomini e nelle donne) era elegante ma meno caldo di molti dei suoi concorrenti a prezzi simili. Il potere di riempimento di 700 in meno, abbinato a un peso di oltre 15 once e il fatto che non fosse piccolo, lo mise più in basso nella lista di quanto avessimo sperato.

Splendidamente montato, il Helly Hansen Verglas Down Insulator (nelle taglie da uomo e da donna) è eccezionalmente caldo per il suo peso e si ripone facilmente nella sua tasca scaldamani. Quelle tasche funzionano magnificamente come scaldamani, ma non c’era spazio sufficiente per riporre le cose, anche un cellulare e le chiavi della macchina stavano a disagio. Alcuni dei nostri lettori hanno anche notato di essere scappati dopo una sola stagione di usura.

Il Felpa con cappuccio Micro Puff di Patagonia (da uomo, da donna) è un buon tentativo di risolvere l’annoso problema del calore leggero e impacchettabile rispetto all’impermeabilità. Questa giacca riesce a svolgere le stesse funzioni del Nano Puff – a una frazione del peso – e abbiamo trovato che è quasi impermeabile (grazie, DWR!). Sfortunatamente, le cuciture che tengono in posizione l’isolamento PrimaLoft sono ancora, alla fine della giornata, cucite. Ciò significa che l’acqua è stata in grado di scorrere attraverso ciascuno di questi fori. I nostri tester hanno anche messo in dubbio la sensazione increspata del materiale esterno.

Il Felpa con cappuccio Fitz Roy di Patagonia (donne e uomini) hanno dimostrato che può esserci qualcosa come “troppo caldo”. Le funzioni quotidiane hanno causato il surriscaldamento dei tester, oscillando tra sudorazione e congelamento. Il Fitz Roy non è inteso per uso interno o pendolare. Se un campeggio invernale o una gita di pesca sul ghiaccio è nel tuo futuro, tuttavia, questa sarebbe un’ottima scelta perché l’aumento del prezzo è accompagnato da un calore equivalente.

Il Arc’Teryx Cerium SL, in una giacca da uomo e una felpa con cappuccio da donna, era una delle opzioni più costose che abbiamo testato, ma abbiamo trovato le prestazioni leggermente deludenti per il prezzo. L’850-fill-power down era, infatti, caldo. E il peso di 7,6 once per la giacca piccola da donna (che era leggermente più pesante del peso elencato sul sito Web di Arc’Teryx) lo rendeva l’opzione più leggera del gruppo. Durante una notte a temperature di 40 gradi Fahrenheit, questa era la giacca che ci piaceva di più. Ma la vestibilità stretta rendeva la mobilità limitata e la difficoltà di stratificazione, e non aveva polsini foderati, solo tasche essenziali, una cerniera non eccezionale e un semplice cappuccio con coulisse. Gli stretti deflettori impediscono al piumino di muoversi o ammassarsi, tuttavia, e questa giacca sarebbe una buona opzione se sei diretto in un lungo e freddo viaggio ultraleggero con lo zaino.

Il North Face L3 Summit Down, negli uomini e nelle donne, è una giacca popolare negli stati del Midwest, dove accovacciarsi in inverno è una necessità. Possiamo capire perché: la sua imbottitura in piuma 800 è calda e la giacca è molto, molto gonfia. I polsini sono ben foderati e la vestibilità è piuttosto ordinaria (misura in più se prevedi di stratificare ampiamente). Anche il cappuccio ha un elastico per impedire all’aria fredda di arrivare al tuo viso. Ma questa giacca è grande e pesante e non è piccola. Rispetto alla giacca Stio dal prezzo simile, non c’è concorrenza.

 

Leave a Response

x