Notizia

I Migliori Guanti Invernali per Touchscreen

2.19Kviews

Abbiamo testato gli ultimi guanti Wooltech leggeri e pesanti Black Diamond oltre ai guanti Heavyweight ScreenTap che consigliamo. Sebbene entrambe le paia di guanti fossero comode da indossare – e negli ultimi anni abbiamo riscontrato un grande successo con la precisione dei guanti ScreenTap Heavyweight di Black Diamond – i guanti Wooltech (in entrambi i pesi) hanno causato molti errori di battitura. Sono anche più larghi intorno al polso e meno protettivi dalle condizioni climatiche invernali fredde (o miti) rispetto ai guanti ScreenTap che consigliamo.

I guanti da corsa Aegend e TrailHead hanno funzionato male con i nostri touchscreen capacitivi ed erano sottili, quindi non hanno tenuto calde le mani dei nostri partecipanti durante i test.

Il guanto Burton Men’s Touch N Go era largo e la sua scarsa vestibilità non ha aiutato quando si trattava di digitare sui nostri telefoni.Quando dico che non potevo digitare più di “t fdkf hag” mentre indossavo i miei guanti invernali Dimore e quello si sono strappati alle cuciture quando li ho tirati sulle nocche, lo dico letteralmente.

Abbiamo testato i guanti per touchscreen Isotoner in finta pelle scamosciata e microfibra da uomo e i guanti touchscreen smartDRI in nylon e pile con polso arricciato. Sebbene tutti i guanti di Isotoner fossero caldi, le fessure per i pollici sui guanti touchscreen in finta pelle scamosciata erano troppo grandi per i miei pollici. Ciò ha reso l’esperienza di digitazione particolarmente frustrante. Inoltre, i guanti in finta pelle scamosciata possono essere difficili da abbinare al tuo abbigliamento; il plaid è una scelta stilistica molto specifica. I guanti smartDRI in nylon e pile non presentavano lo stesso problema degli altri guanti Isotoner che abbiamo testato, ma non erano comodi come le nostre scelte migliori.

Questo è un esempio di come appariva la digitazione nei guanti LLBean Cresta Wool 250 Liner. Forse un alieno stava parlando attraverso di me? Altrimenti gli LLBeans erano semplicemente terribili da usare.

Abbiamo testato i guanti LLBean Cresta Wool 250 Liner nelle taglie da donna e da uomo. Abbiamo scoperto che non solo non eravamo in grado di utilizzare il touchpad sui nostri laptop, ma non eravamo in grado di digitare nulla che somigliasse alla lingua inglese.

 

Trova solo prodotti per animali di qualità con RobinsonPetShop.it

 

 

Quando abbiamo testato i guanti Lululemon Resolute Runners, abbiamo riscontrato problemi simili. La SEO Content Strategist Lauren L’Amie ha apprezzato molto l’aspetto dei guanti. Ha trovato la vestibilità aderente e il materiale morbido. Ma una volta che ha iniziato a usarli per digitare, si è rivolta a me e ha detto: “Aiuto, sono i peggiori!”

A nessuno è piaciuta particolarmente la vestibilità dei guanti invernali per touchscreen Mission Workshop The Strasse. Le persone erano divise sull’aspetto dei guanti: alcuni pensavano che fossero eleganti, mentre altri li trovavano brutti. La metà dei tester pensava che questi guanti tenessero le mani calde, ma l’altra metà ha scoperto che questo paio li lasciava freddi. Tutti erano d’accordo sul fatto che non dovremmo raccomandarli.

I guanti per touchscreen isolati Mujjo e i guanti per touchscreen a doppio isolamento erano comodi e attraenti, ma avevano una scarsa precisione durante la digitazione.

La vestibilità dei guanti Softshell di peso medio Black Diamond era ampia per tutti i nostri tester, e questo ha reso quasi impossibile la digitazione.

I guanti Columbia Ascender Softshell sono disponibili solo in taglie da uomo e i nostri tester hanno ritenuto che il materiale softshell fosse troppo increspato. E la vestibilità era stretta, il che rendeva scomoda la digitazione.

I guanti da corsa Columbia Trail Summit (da uomo e da donna) sono stati un forte concorrente per una scelta per il clima fresco perché si adattano bene e sono digitati con maggiore precisione rispetto alla maggior parte dei guanti sottili che abbiamo testato. Ma durante la nostra recensione si sono esauriti nelle taglie da donna e l’abilità del touchscreen non ha superato quella dei nostri guanti Glider Gloves.

I guanti in pile Columbia Thermarator (da donna e da uomo) erano sottili e privi di fodera, il che li rendeva ruvidi da indossare. La vestibilità era ingombrante e erano utilizzabili solo toppe conduttive sull’indice e sui polpastrelli.

I guanti per touchscreen in pelle con fodera in cashmere Nordstrom sono venduti in un taglio femminile, quindi si adattano alle mani minuscole meglio della nostra scelta di Kent Wang. Ma stanno un po ‘più stretti, il che li rende più difficili da indossare, e sono più sottili, quindi non sono così caldi.

 

Trova solo prodotti per animali di qualità con RobinsonPetShop.it

 

 

Abbiamo testato due stili di guanti Smartwool: i guanti Cozy e il guanto Liner. La sensibilità del touchscreen era scarsa e si adattavano alla maggior parte dei nostri tester.

Abbiamo testato nuovamente alcuni guanti della parete nord, inclusi Apex + Etip e Commutr. Anche con le taglie specifiche per genere disponibili, la vestibilità non era l’ideale. (I nostri tester che si identificano come donne pensavano che la vestibilità delle donne fosse troppo stretta e i guanti unisex fossero troppo squadrati). L’arco dei guanti (che The North Face chiama “articolazione radiametrica”) ha lasciato le nostre mani congelate in un angolo scomodo e non potevamo flettere le dita. Tutto ciò ha reso impossibile la digitazione sui nostri dispositivi.

I guanti Agloves Sport e Polar Sport sono sottili e non sono paragonabili ai Moshi Digits in termini di calore o qualità.

I guanti AK Tech da uomo di Burton sono un’opzione soft-shell decente, ma la loro vestibilità era scarsa e la precisione di battitura era pessima.

I guanti Glider Gloves Winter Style Touchscreen erano la nostra precedente scelta principale. All’epoca offrivano la migliore combinazione di calore, sensibilità del touchscreen e presa. Nel 2015, Glider ha aggiunto un bracciale più lungo e un mix conduttivo migliorato. Ma nei nostri test, la sensibilità del touchscreen era peggiore, non migliore.

I guanti da uomo in lana per smartphone di J.Crew’s sono caldi e si adattano bene, ma puoi attivare un touchscreen solo con il polpastrello. La pelle è anche scivolosa, il che non è eccezionale quando si tiene in mano uno smartphone costoso.

I guanti North Face Etip hanno pannelli conduttivi goffi, mentre i guanti Denali Etip (da uomo e da donna) si adattano a una forma squadrata: entrambe queste cose hanno reso quasi impossibile una digitazione precisa.

Trova solo prodotti per animali di qualità con RobinsonPetShop.it

Trova solo prodotti per animali di qualità con RobinsonPetShop.itRobinson Pet offerto dai migliori marchi rigorosamente selezionati per mettere in pratica i valori della nostra missione aziendale e la ricerca della salute animale al miglior rapporto qualità-prezzo. Oggi, Robinson Pet è diventato uno dei più grandi rivenditori di cibo e accessori per animali da compagnia poiché serve i propri clienti tramite lo shopping online con gli unici prodotti della migliore qualità. Scopri più sconti e offerte quando visiti robinsonpetshop.it oggi.

 

Leave a Response

x